download (1)Con┬ádelibera di Giunta della Regione Siciliana n.214 del 17 giugno 2016, i comuni di Caltagirone, Gela, Mazzarino, Vittoria, Riesi, Caltanissetta e Piazza Armerina, sono stati inseriti nella cosiddetta “area di crisi industriale di Gela”.

Il Ministro dello Sviluppo Economico “MiSE”, la Regione Siciliana e l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa s.p.a. (INVITALIA), hanno attivato un call di manifestazioni di interesse per investimenti di imprese italiane o estere nei territori interessati dall’area di crisi industriale di Gela.

Pertanto si mette a conoscenza che le eventuali manifestazioni di interesse dovranno essere compilate e spedite online entro il 15 di Marzo, attraverso l’apposito form, raggiungibile dal seguente link:

http://www.invitalia.it/site/new/home/cosa-facciamo/rilanciamo-le-aree-di-crisi-industriale/scheda-manifestazione-interesse-gela.html

Di seguito il link del sito “Invitalia” dedicato alla manifestazione di interesse di cui sopra:

http://www.invitalia.it/site/new/home/cosa-facciamo/rilanciamo-le-aree-di-crisi-industriale/gela.html